Alfred Binet

it.wikipedia.org
Alfred Binet

Nato Alfredo Binetti (Nizza, 8 luglio 1857 – Parigi, 18 ottobre 1911), è stato uno psicologo francese, inventore del primo test d'intelligenza utilizzabile, base dell'odierno test QI.

Quoziente d'intelligenza (Q.I.)

Il quoziente d'intelligenza, o QI, è un punteggio, ottenuto tramite uno dei molti test standardizzati, che si prefigge lo scopo di misurare o valutare l'intelligenza, ovvero lo sviluppo cognitivo dell'individuo. Persone con QI basso sono a volte inserite in speciali progetti di istruzione.

Storia

Nel 1905 lo psicologo francese Alfred Binet pubblicò il primo test d'intelligenza moderno, la Scala Binet-Simon. Il suo scopo principale era di identificare gli alunni che avevano bisogno di un particolare aiuto nelle materie scolastiche. Grazie al suo collaboratore Theodore Simon, Binet apportò modifiche alla sua scala d'intelligenza nel 1908 e nel 1911, poco prima della sua prematura morte. Il test misurava l'età mentale del bambino in modo che un bambino di 7 anni che risolvesse i problemi che in media risolvevano i bambini di 7 anni, avrebbe ottenuto un punteggio di 7.

La formula originaria calcolava il risultato espresso come:

QI


Home Top

Quoziente d'intelligenza (Q.I.) - Test d'intelligenza del Mensa - Alfredo Binetti

Razonamiento - Abstract Reasoning

Utilizziamo i nostri cookie propri e di terze parti per statistiche e pubblicità personalizzata.
Se continui a navigare, supponiamo che accetti il suo utilizzo. X +Info